Archivi categoria: Soprammobili

La suora strega

Standard

Bambola SuoraLa Barbie è una gran zoccola, una fashion doll viziosa e turpe che conduce le bambine sulla strada del peccato fuorviandole dalla retta via.
E se le bambine islamiche possono giocare, mantenendo salva la propria integrità morale come detta il Corano, con una bambola halal, la ben nota Fulla, che cosa possono fare i genitori cattolici che vogliano crescere le loro figlie seguendo i dettami di Santa Romana Chiesa?
Oggi possono finalmente anche loro dare in mano alle proprie pargole una bambola moralmente ineccepibile, che insegni alle bimbe a pregare, digiunare, vivere in castità, indulgendo nei piaceri virginali del santo cilicio.
Se ne comprate due, le potrete far giocare assieme unite in una preghiera tribadista.

Annunci

Pigne angeliche

Standard

Pigne angeliche

Avete il giardino invaso dalle pigne? Beh, ma perché buttarle? Fatene la base per costruire ameni oggetti inutili atti ad abbellire la vostra magione nei dì di festa! Ecco così che una pigna può diventare qualsiasi cosa voi vogliate, anche un bell’angioletto da usare come centro tavola al cenone di Natale. La fantasia non ha Limiti. E purtroppo nemmeno la decenza.
Attraverso queste creazioni non rimarranno più pigne nel vostro giardino, ma solamente nella vostra testa.

Il canguro

Standard

tumblr_leqe9kfCXQ1qfvuj8o1_1280

Una teiera in linea con l’iter della nuova legge elettorale in parlamento

Come fanno i marinai

Standard

tumblr_nccn6sTw6o1ssdsbco1_1280

Dalla boccuccia all’accavallamento, tutto indica un target preciso di riferimento e fa di questa ceramica un pregevolissimo oggetto d’eversione estetica ed estetizzante… Lasciandoci con nelle orecchie una vecchia hit di Malgioglio quando cantava “occhio al porto” Leggi il resto di questa voce

Chi sa parli

Standard

20120104-124335

Alla ricerca di un senso

Caposaldo d’eversione estetica

Standard

20140206-124858

Ci sono oggetti verso i quali un vero eversore estetico riesce persino a commuoversi rischiando una sorta di blocco dell’emotività in un misto di nostalgia e venerazione; termine non usato a caso quando ricompare dalla memoria la Venere avvolta in una cascata di acqua che su tanti comodini ha fatto bella mostra di sé nella seconda metà degli anni settanta, per fissarsi definitivamente nel cuore e nella mente (la rima è d’obbligo).

Gufo Cleopatra

Standard

Gufo CleopatraIl motivo che ha spinto questo… “artista” a rappresentare un gufo in guisa di Cleopatra, o la regina d’Egitto in forma di gufo ci sfugge.  Forse voleva così rappresentare la supposta saggezza di una figura femminile dell’antichità? Certamente, invece, poca saggezza dimostra chi l’ha acquistato per regalarlo a una coppia di sposini novelli, che sogneranno di contraccambiare mettendo un aspide sotto le lenzuola del proprio ospite…