Archivi tag: papa

Edicola Eversiva

Standard

Edicola Coop

Alla Coop, lo sappiamo, sono tutti dei comunisti senza Dio, peccatori scriteriati in odor di zolfo luciferino, e lo dimostrano a ogni pie’ sospinto, come documenta l’edicola eversiva dei loro satanici supermercati.

Dio benedica il Papa e la Sua Santissima Chiesa tutta

Standard

Dio benedica il Papa e la Sua Santissima Chiesa tutta! Noi che di fede viviamo e che dei digiuni quaresimali abbiamo fatto vita quotidiana, noi a cui il Signore ha concesso la grande misericordia di assistere al transito per il terzo millennio, noi che non ci perdiamo una messa al primo banco e ci affliggiamo per i dolori dell’umanità e per i peccati suoi tutti, per noi che la religione è unica fonte di speranza e di vita, come possiamo fare a meno del nostro pastore unico e santissimo, tedesco, saldo, vigorosissimo e con le ballerine uguali a quelle che indossavamo giovincelle e ci concedevamo il vezzo di una scarpetta rossa che vedemmo indossare a Judy Garland? Come non tenerlo sempre vicino a noi, tra i nostri oggetti quotidiani, ben esposto nelle nostre cucine? Con il grazioso e indispensabile set di oggetti pratici e utili griffati con l’effige del nostro sommo Pontefice. Orsù amiche e sorelle nella fede, togliamo via la gondola in plastica e la miniatura della torre di Pisa che giacciono sopra i nostri televisori! Sostituiamoli con il piattino recante il dolce viso del nostro pastore circondato da un’aureola di nuvole e dai più bei monumenti della nostra capitale. Aprire le nostre bottigliette di gazzosa sarà più facile e sacrale con il cavatappi papale. Dove tenere la nostra cardiospirina, la nostra effortil o le nostre pillole per l’osteoporosi? Il vezzoso e imperdibile portapillole rappresenta per noi sollievo dalle nostro infermità. E il nostro frigorifero avrà nuova luce con il magnete proteggente! Sorelle ogni oggetto, ovviamente, reca la sacra firma papale!

Pina de Bernardis

Ritratto di Papa Giovanni XXIII su cornice di conchiglie

Standard

Ritratto di Papa Giovanni XXIII su conchiglie

La leggendaria nascita di questo oggetto davvero raffinato e sensibile si perde nel mito. La tradizione orale narra della sua manifestazione nella spuma del mare arrossata dal sangue dei genitali del dio Urano tagliati dal figlio Zeus. Ma come può ben immaginare la mente più arguta, la schiuma dell’acqua marina mischiata a sostanza ematica potrà anche produrre una dea, ma mai un simile capolavoro. Un basamento di conchiglie marine, la cui coesione è assicurata dal più potente dei mastici, sormontato da una cornice di vetro che racchiude gelosamente in sé, come una reliquia sacra, l’immagine di Papa Giovanni XXIII, il “Papa Buono”. La forza del misticismo vi guida e vi attrae magneticamente verso questo reperto, che vi condurrà senza via di scampo sulla via della salvezza (lo vogliate o no). Certo è che la vostra fede dev’essere davvero immensa per accettare di mettervi in casa un oggetto come questo! Da associare con la boccetta d’acqua di Lourdes a forma di Madonnina per una serata in compagnia di una figlia di Maria, avvolti dalla luce divina.